Una sentenza assurda

Giudice Oscar Magi

Il mondo si chiede se il giudice Oscar Magi sia semplicemente ignorante o proprio idiota. Ecco alcuni stralci.

Hillary Clinton (Segretario di Stato USA): “Internet libero e’ un diritto umano inalienabile che va tutelato nelle societa’ libere”.

David Thorne (Ambasciatore USA a Roma): “non siamo d’accordo sul fatto che la responsabilita’ preventiva dei contenuti  caricati dagli utenti ricada sugli Internet service provider“.

Google: “Questa sentenza attacca i principi di liberta’ sui quali e’ costruito Internet”. “Se siti come blogger, youtube ed ogni social network venissero considerati responsabili per i contenuti inseriti dagli utenti, allora il web come lo conosciamo cessera’ di esistere e molti dei vantaggi economici, sociali, politici e tecnologici che ha portato potrebbero sparire.”

Tech Crunch: “Qualcuno puo’ spiegare a questo giudice italiano cosa sia Google Video?”. “Perche’ nessuno ha spiegato a questo giudice idiota che il video non e’ stato messo dai dirigenti di Google?”

Beppe Grillo: “Se si scrive un insulto su un muro condanniamo il proprietario dello stabile?” e “Se minaccio qualcuno al telefono condanniamo la compagnia telefonica?”

Tech Dirt: “E’ semplicemente ridicolo“. “E’ difficile sentire queste cose e non pensare che il sistema legale italiano sia una barzelletta.”

New York Times: “L’Italia ha uno dei piu’ bassi tassi di utilizzo di Internet in Europa e gli esperti avvisano che questa sentenza puo’ erodere ulteriormente questa posizione.”

Mashable: “Condannare i dirigenti Google e’ quantomeno bizarro e mostra una completa ignoranza di come funziona Internet ed i servizi di condivisione dei diversi social network. Se non venisse ribaltata in appello, questa decisione potrebbe avere conseguenze a lungo termine su tutti i servizi di condivisione di contenuti su Internet. “

5 pensieri riguardo “Una sentenza assurda”

  1. Oggi sono uscite le motivazioni della sentenza. Si tratta di 111 pagine. A me sembra che in 111 pagine si possa scrivere tutto ed il contrario di tutto: vecchia tecnica per non dire nulla. Se qualcuno mi sa dire dove posso reperire il testo della motivazione, posso anche provare a leggermela e a cercare di dire la mia.
    Nel frattempo leggo sul Corriere della Sera di oggi che il giudice avrebbe scritto “Internet non e’ una prateria sconfinata”. Tipica frase senza senso di chi non capisce un tubo del web.

  2. Sul giudice Magi che devo dire ? io ho visto le sentenze che commina. Ho visto il PM chiedere 2 anni per furto ad un ragazzino di 18 anni e Magi uscire con 4 anni. Io stesso ho avuto da fare con questo giudice, Non capisco come certa gente possa decidere cosi e non pagare degli sbagli che fanno. Non bisogna dimenticare che agiscono a nome del popolo Italiano!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *