Beppe Grillo e la fine di Telecom

Aggiornamento: il video di skylife partiva in diretta per cui l’ho levato. L’intervento lo si trova qui e qui.
Mi sono trovato ad applaudire da solo davanti al monitor. Non sono impazzito. Ho solo visto l’intervento di Beppe Grillo all’assemblea Telecom. Fantastico.

4 pensieri riguardo “Beppe Grillo e la fine di Telecom”

  1. Quoto! :mrgreen: Negli USA conoscono (anche solo vagamente) il fenomeno mediatico Grillo? Dopotutto, è sempre tra i primi 20 di Technorati, quindi non dovrebbe passare inosservato…

  2. No, devo dire che qui non lo conosce nessuno. Su questa mappa e’ possibile vedere la distribuzione dei fan di Beppe Grillo. I pallini rossi sono dei gruppi attivi, quelli bianchi sono persone che cercano qualcun altro che voglia riunirsi con loro. Negli States ci solo due gruppi: uno di 9 persone ed un altro a New York di 120 persone. Nel mondo ci sono un totale di 190 gruppi. Credo che la gran parte di questi americani che conoscono Beppe Grillo siano immigrati italiani o simili. Gli americani che ho sentito io proprio non lo conoscono.

  3. beh cmq a me di grillo spaventa il populismo. su 100 cose che dice 90 sono ad effetto e basta. su telecom ha ragione al 100% cmq.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *