Cambia il nic, stop al fax

Cambia NIC

 

 

 

 

 

 

Magari qualcuno non ha mai avuto a che fare con la registrazione di un dominio .it. Beato lui.Logo Q8

Per registrare un dominio bisogna seguire una singolare procedura che prevede l’invio di un fax al NIC italiano da parte dell’assegnatario, in cui tra le altre cose si dichiara di voler seguire la legge. Ed io che pensavo che la si dovesse seguire anche senza doverlo scrivere da nessuna parte. Questo fax poi viene controllato ed il piu’ delle volte manca qualcosa o risulta “parzialmente illegibile”. E questo e’ solo l’inizio dei problemi.
Una volta che il sistema e’ riuscito a “digerire” il fax, la palla passa al provider che deve mandare un modulo via mail con i dati del proprio cliente. I dati sul modulo devono essere identici a quelli del fax, anche se provengono da due soggetti diversi. Anche qui i casi in cui la registrazione si ferma sono innumerevoli.

La cosa si complica ulteriormente perche’ moduli elettronici e lettere da inviare via fax sono diversi per privati, aziende ed associazioni.

Insomma una gestione paleolitica e farraginosa che porta la registrazione dei domini .it a costare almeno il triplo dei domini internazionali .com, .net o .org.

Del resto i signori del NIC non sono mai state delle cime. Basti dire che dichiarano cose come:
Il Registro agisce in un sistema di regole rigido e ben definito.
Cosa che a dir poco fa sorridere. Basti dire che non e’ possibile per nessuno registrare domini .it di due lettere, ma basta andare qui per trovarne uno vivo e vegeto. E pensare che questi signori sono arrivati a dichiarare:
L’attività di assegnazione dei nomi a dominio sotto il ccTLD.it è da sempre ispirata a criteri di equità, trasparenza e pari opportunità di accesso per tutti gli utenti.
Aggiungerei “…che non si chiamino Q8.”

Per fortuna qualcosa si sta muovendo. Non da parte dei signori del NIC che ne combinano una dopo l’altra, ma da Merlinox e altri che hanno messo su un blog ed una petizione per cambiare le procedure del NIC.

Un pensiero riguardo “Cambia il nic, stop al fax”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *