Totonome

Eccoci al tradizionale appuntamento con il totonome. Le condizioni sono:

. Il nome deve essere corto, senza diminutivi
. Non deve essere a sua volta il diminutivo di un altro nome
. Deve essere un nome americano, ma pronunciabile bene anche dagli italiani
. Non deve essere un nome poco usato
. Se possibile ci piacerebbe anche che fosse adespota, cioe’ non avesse un santo, in modo da non avere onomastico

Visto che l’ultima volta non e’ stato possibile soddisfare tutte le condizioni (applicandole tutte si arrivava all’insieme vuoto), abbiamo dovuto deppennarne una. Questa volta e’ un maschietto, quindi e’ probabile che esista almeno una soluzione. A voi trovarla.

Qui e’ spiegata la vignetta.

4 pensieri riguardo “Totonome”

  1. Robin? Breve e pronunciabile, mi pare adespota… Plus: Non ricordo neanche un calciatore laziale con questo nome 🙂

  2. No, drop da solo non basta. Serve tutta la stringa.

    Per quanto riguarda il giocatore della lazio, come faccio a non sapere che e’ una trappola? Chi se li ricorda tutti i giocatori della lazio… Robin ricorda piu’ il compagno di batman.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *