Cambio casa

Dopo lungo cercare, abbiamo cambiato casa. Abbiamo scelto di restare a Menlo Park, ma ora abbiamo un bel backyard come ogni casetta americana che si rispetti. Lo Gnomo gira liberamente e sembra apprezzare. Sicuramente apprezzerebbe di piu’ se ci fosse anche la piscina, ma non e’ ancora il caso. Ha iniziato a fare lezioni di nuoto da qualche mese con la madre, ma quando sono cosi’ piccoli non gli insegnano veramente a nuotare.

Il trasloco e’ durato poco. In fondo non abbiamo ancora molte cose qui, e con qualche viaggio avanti e indietro ce la siamo cavata. Ci avremmo messo la meta’ del tempo se non ci fosse stato uno che ci aiutava. E che si divertiva a levare dalle scatole tutto quello che ci mettevamo.

Ora c’e’ qualche incombenza in piu’. Tipo che bisogna mettere i cassonetti sul ciglio della strada in un certo preciso giorno della settimana, e se ci si dimentica, si deve aspettare la settimana successiva. La sera innaffiamo, cercando di capire a che ora va fatto per risparmiare piu’ acqua possibile, perche’ qui in California c’e’ una siccita’ che non si ricordava da anni. Forse non e’ mai stato cosi’ secco. Le riserve di acqua sono ai minimi e la polizia ha messo un cartello luminoso all’ingresso di downtown dicendo di risparmiare acqua. Anche sulle autostrade ci sono cartelli luminosi che chiedono di risparmiare acqua.

A luglio saremo in Italia dove le nonne si stanno gia’ preparando a festeggiare il primo compleanno dello Gnomo.

3 pensieri riguardo “Cambio casa”

  1. Carissimo, sono felice per voi… magari tra un po’ ti chiederò aiuto x cercar casa vicino a voi!!!

  2. Molto volentieri. Se vuoi ti posso condividere la mega mappa di Google Maps con tutte le case che abbiamo visto.

  3. CARISSIMI,HO LETTO CON MOLTO PIACERE ED INTERESSE DELLA AVVENUTA VOSTRA SISTEMAZIONE A MENLO PARK IN UN BEL BACKYARD. COMPLIMENTI
    SOPRATUTTO ALLO ” GNOMO ” PER L’ AIUTO FORNITO NEL RIAPRIRE GLI SCATOLONI………. VI ABBRACCIO CON I MIGLIORI AUGURI DI BENESSERE E PER IL RAGGIUNGIMENTO DI SIGNIFICATIVI TRAGUARDI vigmar

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *